Fuori piove

La storia di un'amicizia tutta al femminile

16 ottobre 2017

Hai qualche minuto?

Il post “caffè corto” lo leggi in 5-6 minuti.

Un libro porta sempre con se delle sensazioni, forse sarebbe meglio chiamarle emozioni. Quelle che mi ha suscitato Fuori piove, di Serena Ricciardulli, che tra l’altro è una mia concittadina, sono molte e contrastanti, come del resto mi capita ogni volta che leggo un bel libro. Sì, perché questo lo è, è vero, realistico, curioso e, a tratti, divertente, ma di un divertente per niente scontato, di quelli che ti strappano un sorriso sincero, di quelli che ti fanno capire che tutto può succedere e che tu non sei la pecora nera in mezzo al gregge.

Fuori piove

La storia di Anna, Lory, Tina, Marta e Laura, cinque amiche che più diverse tra loro non potrebbero essere ci porta dentro un mondo fatto di relazioni, intrecci, storie e avvenimenti legati ad amicizie e amori (spesso fuori dagli schemi) che ci avvolge e ci coinvolge fino all’ultima pagina e che si snoda tra la provincia livornese e New York.

Fuori piove è la storia di cinque donne alle prese con le loro vite, ma è anche la storia di tutte le donne perché è semplice riconoscersi in ognuna di loro, uguali ma diverse, felici ma non del tutto, spesso lontane fisicamente ma non emotivamente. Insomma, personaggi reali che si incontrano nella vita di tutti i giorni, personaggi quotidiani che lottano per cose normali, semplici, desiderate.

L’autrice con la sua narrazione è risuscita a raccontare i caratteri principali di un’amicizia senza dover ricorrere a dettagli fuori da quelli che sono i normali avvenimenti e questo rende il libro molto affascinante, uno di quelli che ricerchi nella libreria di casa nei momenti in cui hai bisogno di un conforto, di qualcosa che riesca a strapparti un sorriso. Fuori piove (Bonfirrao editore) ti avvolge e ti coinvolge in storie che non fanno difficoltà a restarti nella mente.

Fuori piove Ricciardulli

Ho trovato la scrittura di Serena Ricciardulli piacevole, scorrevole e semplice, ma per semplice non va inteso il senso più scontato del termine. Qui la semplicità si tocca, sfiora il lettore e lo accompagna in un universo ancora inesplorato e sicuramente poco compreso, quello delle donne e della loro amicizia.

Titolo: Fuori piove 

Autore: Serena Ricciardulli

Editore: Bonfirrao

Anno: 2017

Laura Rossiello

giornalista, ghostwriter, copywriter

Ti piace questo post?

Altre storie

per la tua pausa caffè

Omicidio sull’argine

Omicidio sull’argine

Il lavoro a quattro mani di Francesca Panzacchi e Vito Introna

La scrittura è da sempre qualcosa che unisce, quando due scrittori si trovano il gioco è fatto, un gioco che porta a lavori interessanti proprio come Omicidio sull’argine, lavoro...

Hai qualche minuto?

Il post “caffè corto” lo leggi in 5-6 minuti.

Marco Corbi

Marco Corbi: il poeta che ama la solitudine

Incontro Marco Corbi vicino al mare in un lunedì mattina di pioggia. Iniziamo a parlare subito di letteratura, argomento che pilota tutta la nostra intervista. Beh sì, del resto...

Relax

Il post “caffè lungo” è ideale per la tua pausa caffè. Lo leggi in 6-8 minuti.

Istruzioni per rendersi infelici

Istruzioni per rendersi infelici

  Istruzioni per rendersi infelici. Un titolo che mi ha sempre incuriosito, anche dopo aver letto il libro. Credo sia dovuto all’idea che si nasconde dietro, qualcosa di ironico...

Sei di fretta?

Il post “caffè ristretto” è quello che fa per te. Lo leggi in 4 minuti.

Mostra la barra

Laura Rossiello

giornalista, ghostwriter, copywriter

Non necessariamente in questa successione. Ho fatto di una passione un lavoro, sono passata dagli...
di più su me

coffe time

Caffè ristretto Un post concentrato da leggere in soli 3-4 minuti.
Caffè corto Un post che puoi leggere in 5-6 minuti.
Caffè lungo Il post ideale per una pausa caffè con qualche biscottino, è un post che puoi leggere in 6-8 minuti.

Book
crossing

sullo scaffale di Moka teller