5 libri da leggere in gravidanza

14 agosto 2017

Relax

Il post “caffè lungo” è ideale per la tua pausa caffè. Lo leggi in 6-8 minuti.

 

5 libri da leggere in gravidanza

Gravidanza è stato interessante, stato di grazia, stato di beatitudine. Tanti nomi per chiamare quel fantastico momento di attesa in cui vieni assalita da un vortice di emozioni così grandi spesso da non riuscire a gestirle. C’è chi è fortunata e riesce a viversi tutti i nove mesi in uno stato di totale pace col mondo e chi, a causa di qualche fastidio fisico ed emotivo, non la vive nel migliore dei modi. Indipendentemente da tutto questo, la gravidanza è un momento unico nella vita di una donna e di una coppia per molte ragioni, ma questa non è certo una novità.

La donna – credo di poterlo dire per tutta la categoria – quando scopre che davvero nel suo ventre si nasconde un piccolo gamberetto che pian piano (beh, insomma, forse piano non è proprio il termine più giusto!) cresce e impiega il suo tempo con passi di tip tap e lezioni di karate, diventa curiosa di capire cosa sente, cosa prova. Ecco che entrano in gioco i libri. Libri su teorie e statistiche, libri su sensazioni, libri su allattamento e modi per farlo dormire, libri dei nomi, libri su segni zodiacali. Molti libri, troppi libri.  

Io faccio parte di questa categoria di donne, quelle curiose di capire cosa succede dentro al mio pancione e al piccolo pupetto, ma non mi sono mai interessata a teorie e statistiche. Faccio parte di quelle future mamme che preferiscono imparare dai loro errori (ah, quanti ne farò!), capiremo insieme come andrà vissuto l’allattamento, come dormirà, cosa gli piacerà di più. Questo per dirvi che non posso darvi consigli letterari su testi accademici, però posso sicuramente consigliarvi i libri che mi stanno facendo compagnia in questo meraviglioso percorso.

Eccovi i 5 libri sulla gravidanza che secondo me dovreste leggere, o almeno sfogliare. 

Gravidanza

  • Cosa aspettarsi quando si aspetta di Heidi Murkoff e Sharon Mazel (ed. Serling & Kupfer). È il primo libro che ho comprato, sicuramente non prima del quarto mese per una scelta personale che tante donne capiranno. Me lo ha consigliato un’amica alla seconda gravidanza e devo dire che aveva ragione. È un libro completo e interessante in cui poter trovare le risposte a tanti dubbi tipici della gravidanza. Perché è capitato a tutte di avere domande imbarazzanti su qualsiasi cosa. Qui trovate tutto quello che serve sapere su sintomi di ogni mese (che possono esserci come no), crescita del piccoletto settimana dopo settimana, spiegazione sul parto, esercizi utili da fare in attesa. 
  • Diario della gravidanza di Christine A.Harris (ed. De Agostini). Anche questo mi è stato consigliato, anzi, a dire il vero mi è stato proprio prestato dalla mia testimone di nozze anche lei mamma di due bambine. Un libro diverso dal primo che contiene più curiosità e meno sintomi o spiegazioni mediche (ma qualcuna c’è). Ve lo consiglio perché è scritto bene ed è piacevole leggerlo. Un vero e proprio diario della gravidanza in cui è possibile appuntare tutto quello che riguarda i nostri nove mesi. 
  • L’infanzia di Luigia Campioni (ed. Il Mulino). Libro di non molte pagine che sembra non poter contenere grandi segreti di questo periodo, invece è esattamente il contrario. Qui si esplora il rapporto del nascituro con i genitori, le sue scoperte nei primi mesi, il legame con madre e padre. Molto utile per capire i primi passi del piccolo e dei neo genitori. 
  • Le mamme ribelli non hanno paura di Giada Sundas (ed. Garzanti). Non ve lo consiglio perché mi abbia colpito profondamente, semplicemente perché credo che ci siano spinti interessanti da leggere. La prima parte mi è piaciuta di più, ma anche dopo la nascita della bambina è una lettura piacevole.  
  • Alice nel paese delle meraviglie di Lewis Carroll (ed. Feltrinelli). Cosa c’entra questo libro? Ve lo starete chiedendo e io vi rispondo subito. Nè le mamme (o più precisamente i genitori) né i bambini dovrebbero mai perdere l’entusiasmo e la curiosità di Alice. Mi piace pensare che questo sia il libro perfetto per iniziare l’avventura genitoriale!  

Mi ero ripromessa di non scrivere niente sulla mia gravidanza perché la vivo come una cosa mia, intima, personale, ma non sono riuscita a non farlo. Un motivo che mi ha portato a scrivere questo post è la mia esperienza personale, quanto io in questi mesi stia leggendo blog di mamme non per cercare confronti, ma semplicemente per curiosità. Ecco… credo che questi fossero ottimi spunti per il libro del lunedì davanti a un caffè

Laura Rossiello

giornalista, ghostwriter, copywriter

Ti piace questo post?

Altre storie

per la tua pausa caffè

3 libri che porterei con me

3 libri che porterei con me

3 libri che porterei con me ovunque. Ognuno per un motivo diverso e preciso. Credo che tutti i lettori (quelli accaniti lo sanno bene) abbiano almeno un libro dal quale non si separano mai. Vuoi pe...

Hai qualche minuto?

Il post “caffè corto” lo leggi in 5-6 minuti.

5 libri da leggere in spiaggia

5 libri da leggere in spiaggia

E’ arrivata l’estate, almeno stando a quanto dice il calendario. Il clima non sembra essere dello stesso avviso, ma questa è un’altra storia. Tra le moltissime cose da decidere c...

Hai qualche minuto?

Il post “caffè corto” lo leggi in 5-6 minuti.

La signora delle Camelie

I 5 libri che i romantici dovrebbero avere sul comodino

C’è chi è introspettivo, chi razionale, chi invece curioso e poi c’è lui, il lettore romantico che ama le storie un po’ tristi, ma con il lieto fine, insomma si riconosce subito, ...

Hai qualche minuto?

Il post “caffè corto” lo leggi in 5-6 minuti.

biscotti e sospetti

Biscotti e sospetti

Prima di parlarvi di Biscotti e Sospetti è d’obbligo fare una premessa. Chi segue da un po’ la rubrica Pausa Moka e, in particolare, lo spazio dedicato al Libro del lunedì, sa che non m...

Hai qualche minuto?

Il post “caffè corto” lo leggi in 5-6 minuti.

Mostra la barra

Laura Rossiello

giornalista, ghostwriter, copywriter

Non necessariamente in questa successione. Ho fatto di una passione un lavoro, sono passata dagli...
di più su me

coffe time

Caffè ristretto Un post concentrato da leggere in soli 3-4 minuti.
Caffè corto Un post che puoi leggere in 5-6 minuti.
Caffè lungo Il post ideale per una pausa caffè con qualche biscottino, è un post che puoi leggere in 6-8 minuti.

Book
crossing

sullo scaffale di Moka teller

Questo
lunedì

Ti consiglio